SISTRI: la storia infinita.

Si comunica che con l’approvazione della Legge di Bilancio 2018 è stata approvata anche la  proroga ancora di un anno il sistema sanzionatorio relativo alla mancata o errata compilazione di SISTRI.

Riportiamo di seguito l’estratto del provvedimento: «fino alla data del subentro nella gestione del servizio da parte del [nuovo] concessionario … e comunque non oltre il 31 dicembre 2018»:

Nello stesso provvedimento è stata inserita una disposizione che delega il Ministero dell’Ambiente ad emanare uno specifico decreto per

Fonte: www.sistri.it

15/01/2018

Legge_27/12/2017_n205_commi_1134e1135

DOWNLOAD