Rottami metallici e rifiuti

Sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 94 dell’8 aprile 2011 è stato pubblicato il regolamento (UE) n. 333/2011 recante i criteri che determinano quando alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.

Il regolamento stabilisce i criteri che determinano quando i rottami di ferro, acciaio e alluminio, inclusi i rottami di leghe di alluminio, cessano di essere considerati rifiuti, entra in vigore il giorno 29 aprile 2011 ma si applica a decorrere dal 9 ottobre 2011.

Per una consulenza sui Rifiuti o in materia ambientale, contattaci