PROROGA SISTRI AL 31 dicembre 2016

Sappiamo che una questione ormai nota ai più, ma visto che si parla di rifiuti inseriamo anche l’argomento relativo alla recente (ed ennesima) proroga nell’applicazione del cosiddetto sistema SISTRI.

Infatti, il Decreto Legge 30 dicembre 2015 n. 210 (cd. mille proroghe convertito con Legge 21 del 25/2/2016) ha stabilito la proroga dell’applicazione definitiva del cosiddetto sistema SISTRI al 31 dicembre 2016, modificando il D.L. 101 del 31/8/ convertito con modificazioni dalla L. 125 del 30/10/2013

Come effettuato per tutto il 2015, quindi la proroga prevede la tenuta del doppio registro e doppio formulario ossia in modalità elettronica (SISTRI) e cartacea (compreso MUD). Rimangono attive le sanzioni previste per il solo sistema cartaceo ossia omessa o errata compilazione del formulario di identificazione, del registro di carico e scarico e MUD.

Ricordiamo che sono invece vigenti le sanzioni per omessa iscrizione e pagamento del contributo annuale, scadenza che ricordiamo essere sempre al 30 aprile prossimo.

Per informazioni contattare Siria srl al numero 0499360287.

A disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti.