Morti bianche in aumento

Nei primi 7 mesi del 2017 sono aumentati gli incidenti e i morti sul lavoro.

Abbiamo già raggiunto 591 casi, ben 29 in più rispetto ai 562 decessi dell’analogo periodo del 2016 (+5,2%).

Le denunce d’infortunio sono aumentate al Nord (+ 5.800) e, in misura più contenuta, al Centro (+245), mentre hanno fatto registrare una diminuzione al Sud (-985) e nelle Isole (-337).

E’ quanto emerge dagli ultimi dati provvisori dell’Inail relativi al 2017.

FONTE: inail.it

29/08/2017