ANTISISMICA: sanzioni anche per VIOLAZIONI FORMALI senza pericolo concreto

Riteniamo importante diffondere la sentenza n. 41151 Cass. Sez. III di questo mese in tema di normativa antisismica. Purtroppo stiamo assistendo impotenti, di nuovo in questi ultimi mesi, ad eventi sismici e alle loro catastrofiche conseguenze.

La sentenza  della Cass. Sez. III n. 41151 del 3 ottobre 2016 recita: “Ai fini della configurabilità delle contravvenzioni previste dalla normativa antisismica (art. 95 del d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380) è irrilevante che le costruzioni realizzate siano effettivamente pericolose, in quanto le contravvenzioni puniscono inosservanze formali e la normativa è finalizzata a garantire l’esercizio del controllo preventivo della P.A. sulle attività edificatorie in dette zone”.

Non si può che condividere il contenuto.