News Sicurezza Qualità e Ambiente

SISTRI - Rinvio al 1 gennaio 2011

Il SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) ha lo scopo di permettere l'informatizzazione dell'intera filiera dei rifiuti speciali a livello nazionale e dei rifiuti urbani per la Regione Campania.

Il Ministero dell'Ambiente,  con il decreto 28 settembre 2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 230, ha differito l’entrata in vigore (in via esclusiva) del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) prevista per il 1° ottobre 2010.

Il provvedimento in questione, in particolare,  ha prorogato al  30 novembre 2010 il termine per la consegna dei necessari dispositivi elettronici mentre la data limite per l'uso della documentazione cartacea è stata stabilità al 31 dicembre 2010.