News Sicurezza Qualità e Ambiente

Dichiarazione annuale MUD e comunicazione SISTRI - anno 2010

Anche quest’anno, entro il prossimo 30 aprile va elaborata ed inviata la dichiarazione annuale circa i rifiuti prodotti e smaltiti, cosiddetto MUD,  nonostante le prime indicazioni di un anno fa, all’avvio del SISTRI. Infatti, la circolare ministeriale 2 marzo 2011 ha fornito una serie di indicazioni sul tipo di comunicazione e modalità di presentazione.

In sostanza i produttori, i recuperatori e gli smaltitori di rifiuti dovranno anche quest’anno (con riferimento al 2010) presentare l’ordinario MUD salvo la possibilità di sostituirlo compilando per via telematica le schede messe a disposizione sul portale SISTRI.

Soggetti obbligati alla presentazione della comunicazione SISTRI/MUD
Sono obbligati alla presentazione della comunicazione SISTRI/MUD relativa ai rifiuti prodotti, smaltiti e recuperati nel corso del 2010:
-    le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
-    le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti non pericolosi da lavorazioni industriali, artigianali con più di 10 dipendenti;
-    le imprese e gli enti che effettuano attività di recupero e smaltimento rifiuti (anche per i rifiuti che vengono prodotti dalle attività in oggetto);
Non è più prevista la comunicazione per
-    chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti
-    i commercianti e gli intermediari di rifiuti senza detenzione.

Modulistica
La comunicazione SISTRI potrà essere presentata secondo le seguenti modalità:
1)    compilando in via telematica gli appositi modelli che saranno pubblicati sul portale www.sistri.it (non ancora chiaro il reale funzionamento e le capacità del sistema, oltre al funzionamento delle chiavi USB)
2)     utilizzando la modulistica relativa alla produzione di rifiuti speciali ed alle attività di recupero e smaltimento di rifiuti (moduli base e relativi allegati) dello scorso anno ed emanata con D.P.C.M. 27 aprile 2010, con invio alla CCIAA dove è ubicata l’unità locale oggetto di comunicazione. In questo caso la modulistica può essere compilata
a.    - su supporto cartaceo utilizzando la modulistica “semplificata” (per unità locali dove sono prodotti al massimo 3 tipi di rifiuti con utilizzo di 3 trasportatori e con 3 destinazioni per ciascun rifiuto) o la modulistica ordinaria (per i produttori di rifiuti);
b.    su supporto informatico, utilizzando il software messo a disposizione da Ecocerved da parte dei produttori di rifiuti e degli impianti di recupero e smaltimento (per questi ultimi è prevista la compilazione con la sola modalità informatica).


Invio e diritti di segreteria
L’invio della comunicazione SISTRI può essere effettuato
-    con modalità telematiche e senza addebito dei diritti di segreteria per i soggetti che utilizzano le schede del portale SISTRI;
-    con raccomandata senza avviso di ricevimento alla CCIAA per le comunicazioni compilate su supporto cartaceo e su supporto informatico, includendo l’attestazione del versamento dei diritti di segreteria;
-    con modalità telematiche attraverso smart card del legale rappresentante ed il pagamento dei diritti di segreteria per mezzo di carta di credito.

Gli oneri dei diritti si segreteria sono pari a:
-    € 15,00 per l’invio della comunicazione su supporto cartaceo (causale “diritti di segreteria MUD anno 2010 (L. 70/94))
-    € 10,00 per l’invio attraverso supporto informatico, per ogni scheda anagrafica contenuta (causale “diritti di segreteria MUD anno 2010 (L. 70/94))


SIRIA srl offre un servizio di consulenza e compilazione della comunicazione annuale MUD.


Richiedi un preventivo

news